Il Drago spione

Questo magnifico effetto ottico è molto facile da realizzare! Con materiale recuperabile ovunque:

  • Forbici dalla punta arrotondata
  • Colla stick o nastro adesivo
  • Il template stampato

potete costruire anche voi questo simpatico Drago!


Sono disponbili i template in tre colori da stampare e ritagliare, comunque potete farne uno del colore che preferite semplicemente modificando l’immagine con Photoshop.

Bene, dopo aver stampato il template prescelto su un foglio A4 consumando due cartucce di inchiostro, ritagliate tutti i contorni e anche sotto al mento del Drago dove c’è scritto “Tagliare fino al punto bianco”.

Piegate lungo tutte le linee tratteggiate, ricordando che una “piega a monte” significa piegare un foglio con la parte stampata verso l’interno, viceversa una “piega a valle” significa piegare un foglio con la parte stampata verso l’esterno.

Ora non vi resta che incollare le “tab” dietro al foglio, in modo da realizzare una struttura in 3D.

Istruzioni per l’uso
Per ottenere il meglio dal drago, posizionatelo su una superficie stabile, più o meno all’altezza degli occhi. Illuminandolo dal basso con una torcia o una lampada da tavolo, si eviteranno le ombre che diminuirebbero molto l’effetto. Allontanatevi di un paio di metri e, coprendovi un occhio, cominciate a fissare il drago spostandovi a sinistra e a destra.

Bello, eh?

2 pensieri su “Il Drago spione”

  1. hehe, mi farai vedere cosa fa, dato che non ho voglia di finire tutto quell’inchiostro.. magari avessimo ancora il laboratorio di TDP, l’avrei sicuramente stampato lì.. :)

    cmq sopra il post c’è un sacco di spazio bianco.. come mai?? cosa dovrebbe esserci??

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>